• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
Come si comporta lo Scorpione in amore
Come si comporta lo Scorpione in amore

Lo Scorpione e l’amore

Dai nativi del segno dello Scorpione, l’amore viene identificato con la passione, cioè con i sentimenti profondi, esclusivi, spesso portati all’estremo.

Un uomo dello Scorpione non sa vivere l’amore superficialmente, ovvero senza coinvolgere tutto se stesso in maniera viscerale e molto sensuale. Può spaventare chiunque altro l’idea che amare significhi possedere totalmente l’anima e il corpo del partner: per uno Scorpione questo è perfettamente naturale!

I suoi pensieri, le sue fantasie se non le sue suggestioni si fissano esclusivamente sull’oggetto dei suoi desideri, scatenando le inquietudini proprie di questo segno zodiacale. L’amore, sempre presente nel profondo del suo cuore, viene vissuto più come momento di crisi durante il quale ha l’impressione di sprofondare in abissi senza fondo, costellati di strani presentimenti: anche quando è felice si prospetta chissà quali avvenimenti catastrofici!

E’ vagamente ossessionato dall’idea che la gioia sia uno stato dell’anima che necessariamente lascia spazio alle lacrime. Perfettamente consapevole che il suo modo d’amare, estremamente possessivo e geloso, non attira il favore degli altri, si crea un alone ideale di comportamento per farsi credere amabile. Questo atteggiamento è scatenato da un’insicurezza di fondo che lo rende molto diffidente e ostile non appena incontra persone nuove.

Così, invece di aprire una strada chiara e dritta verso il suo cuore, dissemina di mine tutto il percorso: è un sistema efficace per capire se la persona in questione fa veramente sul serio! E se questa persona riesce ad arrivare alla fine del sentiero tortuoso che porta al suo cuore, il nostro Scorpione avrà la certezza assoluta di essere corrisposto pienamente!

Eccolo trasformarsi da tenebroso che era inizialmente, in uno Scorpione gentile, premuroso e molto attento alle necessità di chi ha avuto il coraggio di non fidarsi delle apparenze!


Com’è lo Scorpione nei rapporti di coppia

Il legame che lo Scorpione crea con il partner non ha bisogno di consacrazione né da parte della società, né da parte della legge: deve essere un impegno morale che scaturisce dalla necessità di possedere e farsi possedere dall’altro.

Comunque, qualunque sia lo stato civile adottato dalla coppia, lo Scorpione non sopporta l’abitudine e la routine di carattere “interiore”: può anche accettare la regolarità degli orari e delle abitudini pratiche ma non può assolutamente tollerare che il sentimento sia regolare , pianificato e prevedibile.

Ha bisogno di sentirsi vivificato nella lotta, nelle discussioni e negli ostacoli che il partner stesso dovrà porgli necessariamente sul suo cammino. Sembra assurdo, ma diversamente, il nostro Scorpione rischia di annoiarsi e di creare un’infinità di problemi!

E’ estremamente affascinato da quel gioco che si instaura dopo una lite e che viene definito “riconciliazione”: in questo modo, riesce a provare l’emozione di ritrovarsi e far pace dopo la tempesta con tale intensità che nessun altro segno dello zodiaco è in grado di provare!

L’uomo Scorpione in coppia

E’ un uomo intransigente, sicuramente affascinante per il suo carattere contraddittorio! Vuole fare di testa sua e anche quando annuirà con aria convinta, finirà sempre col fare sempre a modo suo!

Fortunatamente, nella vita privata, non è così autoritario come si penserebbe…a condizione di essere sicuro e certo dell’interesse e della totale devozione da parte vostra! Ha una precisa idea della coppia: per sé riserva il posto che la natura gli ha assegnato ovvero quello di dominatore assoluto!

Per questo motivo, non è affatto disposto a discutere la sua priorità di maschio. Il sostegno che è disposto a dare alla sua partner è di tipo morale più che economico: l’uomo Scorpione è sempre solidale con lei, non la contesta né l’umilia di fronte agli altri, ma al contrario la spalleggia in qualsiasi situazione.

La donna Scorpione in coppia

A condizione che si senta amata e rispettata, è una donna capace di grande dedizione e di rendersi indispensabile! Farà di tutto per prevalere servendosi delle armi della femminilità: è colei che astrologicamente riesce maggiormente a tenere soggiogato il suo uomo mentre all’esterno appare l’esatto contrario!

Affermarsi come dominatrice le è più difficile se trova un uomo che vuole detenere il ruolo naturale della coppia. Bisogna puntualizzare, a suo merito, che si fa carico delle sue responsabilità e dei problemi del partner senza mai venire meno al suo impegno.

In cambio pretende dal suo uomo una sincerità totale e non esita a vendicarsi qualora egli venisse meno a questo presupposto. Non si dovrà mai accorgere del fatto che il partner approfitti della sua disponibilità e la inganni: è capace di scatenare la sua ira furibonda come nessun’altra!


Lo Scorpione e la gelosia

La gelosia che contagia lo Scorpione, sia l’uomo che la donna, è di tipo mentale: vuole la sottomissione del partner in un rapporto di complicità totale. I pensieri, i segreti, i desideri sono il prodotto esclusivo che lo Scorpione ha instaurato con la sua dolce metà: l’idea che anche uno di questi aspetti possa essere trasferito su qualcun altro lo fa ingelosire perdutamente!

Guai a dichiarargli che avete avuto uno scambio di idee molto profondo con una persona davvero interessante…vi scatenerebbe addosso tutta la gelosia di cui è capace! Se si trasforma in un essere geloso, diviene pericoloso e vendicativo. La vendetta è una reazione tipica del segno perché uno Scorpione tradito non sa cosa sia il perdono!

L’amore, la fiducia e la dedizione che concede al partner sono doni troppo alti e importanti per essere disprezzati con il tradimento. Più è profondo il sentimento, più è spietata la vendetta! Attenzione: per lo Scorpione, la vendetta è un piatto che deve essere gustato freddo, anche dopo molto tempo, e che deve lasciare il segno nell’anima di chi l’ha subita!

CONDIVIDI