• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
Pesci: le loro pietre fortunate
Pesci: le loro pietre fortunate

Ametista: essendo un segno iper-sensibile, i Pesci assorbono spesso le energie esterne, ma ecco che l’ametista può filtrare le vibrazioni di cui non abbiamo bisogno. Ottimo riequilibrante del sistema nervoso, l’ametista è considerato un calmante naturale utile per liberarci dalle tensioni. L’ametista può anche aiutare a rilasciare le dipendenze supportando la stabilità emotiva in generale. Ottimo per la meditazione.

Giada: si tratta di una pietra altamente diffusa tra le culture asiatiche, perché sembra in grado di creare un potente legame tra terra e spirito. Questa qualità può essere utile per i Pesci, un segno soggetto a periodi stressanti, perché la giada contribuisce a ridurre l’ansia, le preoccupazioni e la paura, portando un senso di pace e di ritrovato equilibrio e di fiducia. Migliora anche le capacità decisionali. Altre pietre preziose per i Pesci: acquamarina, cristallo di roccia, zaffiro.