• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
LA CHIROMANZIA
LA CHIROMANZIA

C’è chi crede negli oroscopi e nell’astrologia e chi la contesta, però tutti bene o male quando ci capita sotto mano un giornaletto andiamo a leggere cosa dice il nostro oroscopo. A parte le letture o le trasmissioni di puro divertimento non dobbiamo dimenticare che la disposizione dei pianeti influiscono sulla vita naturale della terra e dei suoi esseri, non per nulla l’agricoltura stessa per fare un buon raccolto segue le fasi lunari. I nostri segni zodiacali richiamano le combinazioni dei pianeti, il cosiddetto tema natale, al momento della nostra nascita e regola la nostra esistenza. Indipendentemente che ci crediate o no la chiromanzia è la stessa disciplina applicata alla lettura della mano e delle linee che la solcano. Con il termine chiromanzia si definisce infatti la pratica di descrivere la personalità e prevedere il destino di un individuo attraverso lo studio del palmo della sua mano. La pratica, diffusa in tutto il mondo sebbene con numerose varianti culturali, è anche conosciuta come lettura della mano. maps La persona che la pratica è chiamata chiromante o chi legge la mano. La chiromanzia, universalmente considerata una pseudoscienza, si divide in due discipline principali: la chirologia, che si occupa dello studio delle linee del palmo e la chirognomia che si occupa dello studio della forma della mano. La prima cosa che va valutata è la dimensione delle mani, che offre una prima indicazione sul carattere, la lunghezza della mano corrisponde all’incirca ad un decimo dell’altezza della persona, come pure alla distanza fra mento e attaccatura dei capelli o poco meno, quindi la proporzione dovrebbe avere una corrispondente anche biologica, comunque influente sul carattere e sulle caratteristiche della persona.