• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
Il significato dei numeri della data di nascita e i numeri personali
Il significato dei numeri della data di nascita e i numeri personali

La numerologia catalogata da Pitagora, e che costituisce la numerologia occidentale, studia il significato simbolico di ogni numero e ne collega l’interpretazione alla persona a cui il numero si riferisce. I numeri sono dentro di noi, ovunque, a partire dalla spirale a forma di 8 ripetuto e soprastante del nostro DNA, alle misure fisiche, all’età. Ma i numeri che studia principalmente la Numerologia Pitagorica sono quelli del nome e cognome – ogni lettera viene cifrata in numeri secondo l’alfabeto latino – e i numeri quelli della data di nascita individuali. 

Tramite questo studio possiamo scoprire lati del nostro carattere, sia in positivo che in negativo, di cui non eravamo completamente consci. Questa nuova consapevolezza ci porta, nel caso ce ne fosse bisogno, sia verso la correzione dei nostri punti deboli che verso il rafforzamento dei lati positivi del nostro carattere, con il conseguente miglioramento delle nostre relazioni familiari, sentimentali, professionali.

numeri personali ci fanno capire come gli altri ci vedono, rappresentano il nostro comportamento esteriore, ma questa personalità è veramente in sintonia con ciò che sentiamo interiormente? L’analisi numerologica del nome e del cognome per intero e la sua scomposizione in vocali che corrispondono all’interiorità, e in consonanti che esprimono la personalità, ci dona un quadro vasto e approfondito rispetto alle qualità, ai possibili conflitti interiori o ai comportamenti esterni da migliorare. La numerologia offre la risposta ai nostri e agli altrui comportamenti, perché ci fa capire che ognuno segue la propria natura, e che è proprio conoscendola che possiamo volgere verso il nostro personale lato evoluto. Il nome e cognome sono la nostra identità, ciò ci contraddistingue tra tutti anche a distanza e nel tempo, per questo motivo ho intitolato il mio libro. I dati anagrafici e i nomi di battesimo (contano anche se non vengono usati, perché è così che siamo stati annunciati, identificati alla nascita) sono costituiti da numeri, vibrazioni energetiche che ci appartengono.La data di nascita è numero: sia nella somma finale che ne costituisce l’essenza del cammino di vita e cioè l’ attività pubblica, lavorativa; sia nel giorno, che indica personali attitudini e caratteristiche caratteriali (il giorno di nascita si riferisce alla persona); sia nel mese, che caratterizza il comportamento verso la famiglia, il lavoro, l’ambiente; sia nell’anno che contraddistingue il compito a livello sociale e talvolta universale.