• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
I numeri collegati alla personalità umana
I numeri collegati alla personalità umana

E qui arriviamo ai significati dei numeri o archetipi: per Pitagora il numero era l’Archè o principio fondamentale da cui nascono tutte le cose. Ecco di seguito i significati dei numeri rispetto alla personalità umana.


1)
 è il punto, l’intelletto dal quale nasce l’idea, l’invenzione, il lampo di genio e la strategia di comandare una battaglia, è il numero dei capi nella vita e nel lavoro, nonché dei condottieri. 1 primeggia, è immediato, audace e solare, dona speranza e sicurezza. È il numero delle persone che hanno il compito di guidare gli altri o di lavorare in proprio, il lavoro subalterno non fa per loro, frusterebbe la loro ambizione e autorità. I numeri 1 sono liberi professionisti, medici, avvocati, imprenditori edili, editori, politici. Amano il rischio e l’esplorazione. Talvolta solitari ed estremisti.


2)
 è la linea, l’opinione che cambia e quindi porta alla scelta e talvolta all’insicurezza. È il numero dei mediatori, dei collaboratori che lavorano per la pace e far primeggiare gli altri. Il 2 cura e nutre come una madre amorevole, tenero e sensibile soffre di ansia prima di affrontare esami, visite, viaggi. È adatto per quelle attività che curano i dettagli: assistente, segretario, psicologo, poeta, sarto, ballerino, musicista. Il 2 come unisce per la pace, può dividere le persone con la critica e il cinismo. Per questo i pitagorici intendevano il 2 anche come “assalto”, nel suo lato negativo.


3)
 è il triangolo, l’instancabile, l’indomabile, numero della bellezza e della gioia, nonché sintesi dei due numeri che lo precedono, è un numero di progresso, e racchiude in se la parabola della vita con l’inizio il centro e la fine. Artistico ed emotivo è forte con la parola, gli scritti e il pubblico, quindi un buon venditore, un giornalista, uno showman, modello, estetista, arredatore, organizzatore di una comunità. La sua natura mondana e per il divertimento lo fanno apparire frivolo o irresponsabile, ama gli amici.


4)
 è il quadrato, l’immagine della terra, la stabilità e la resistenza, la croce verso i 4 punti cardinali. Il 4 costruisce o distrugge, amministra e dirige, è tecnologico e meticoloso, lo specialista, scienziato, chimico, ecologo, architetto, scrittore tecnico, militare, meccanico. È per i valori tradizionali, famiglia, patria, ama la natura. È un riformatore, che va in fondo alle cose e non accetta i compromessi. Polemico e ostinato nel lato meno evoluto.


5)
 è il pentagramma che rappresenta il corpo umano, i 5 sensi, il desiderio di sperimentare, la libertà e il movimento, i viaggi e la danza. Il 5 è impulsivo e veloce, esperto di pubbliche relazioni, organizzatore di persone e situazioni, è al centro dei 9 numeri, cerca di accontentare tutti con cuore e trasmettendo ottimismo. È iconoclasta e non ama la routine, è un oratore, promotore, interprete multilingue, avvocato, reporter, attività a contatto col pubblico, ricerca l’insolito e la conoscenza. Incostante, irrequieto.


6)
 è l’esagono che unisce i due triangoli, come simbolo dell’unione dei due sessi, della generazione. Il 6 è il professore, la guida, indica bellezza e femminilità. Empatico e soccorrevole può essere medico, dietologo, ristoratore, ministro, è portato per le leggi e il commercio e svolgere un lavoro per il sociale. È adatto per le belle arti e le materie metafisiche. Canto e musica. Amore di coppia, desidera prendersi cura di bambini e animali. Presuntuoso o vittimista.


7)
 è il silenzio, la profondità, il pensiero, lo studio, la scoperta. Il 7 determina una prima conclusione, un distacco, il riposo, il desiderio d’isolarsi nella natura o in uno spazio personale. Può svolgere attività d’informatico, investigatore, analista di laboratorio, musicista, docente universitario, ricercatore, sacerdote, leader religioso o politico. Abile nel lavoro di borsa, e nei lavori di precisione e selezione della qualità come un enologo o un orologiaio. È portato per l’elettronica e la programmazione informatica. Non resiste alle tentazioni, talvolta pigro, può apparire freddo e severo.


8)
 è l’ autorità, l’ambizione e il bisogno di conquista e vittoria. Il suo luogo ideale è il podio, il trono, un posto di prestigio e comando. 8 è il numero del successo e del denaro, nonché simbolo dell’infinito poiché indica il passaggio dalla dimensione in permanente a quella eterna. È il numero della realizzazione e della messa in opera (dopo i 7 giorni della creazione), ma sul lato negativo può portare ristrettezze economiche o problemi giudiziari. Il numero 8 può essere un banchiere, industriale, armatore, finanziere, può lavorare nell’ambito immobiliare.
9)
 è la forza dell’amore verso il prossimo, lo spirito umanitario incondizionato, che agisce disinteressatamente. Il 9 è il numero degli iniziati, dotati di conoscenza culturale e di vita. Pieno di calore umano il 9 svolge grandi missioni nell’ambito della guarigione, della religione, della libertà dalle tirannie. Ha ascendente sul prossimo al quale può fare da maestro spirituale, donando contemporaneamente saggezza e umorismo. Può essere un volontario, un militare, un vigile del fuoco, un medico nelle missioni di soccorso nei paesi più disagiati. Si occupa di associazioni di beneficenza. Temperamento incontrollato sul lato meno evoluto.