• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
EROS E ZODIACO.. L’ARIETE
EROS E ZODIACO.. L’ARIETE

L’Ariete considera l’amore come un bisogno primario, un istinto sano, pulito e naturale. Ecco perché non si perde in preamboli quando vuole manifestare i suoi sentimenti: insomma non li nasconde dietro inutili smancerie! Quando ama è per sempre… ogni volta! E’ un conquistatore impaziente, che si stanca presto quando la resistenza è troppo forte o troppo lunga. Incline al colpo di fulmine e alle cotte improvvise, è soggetto a simpatie o a vere e proprie antipatie: per un Ariete non esistono le vie di mezzo! Di spirito battagliero, piuttosto di fare la parte della preda, preferisce senz’altro essere il cacciatore. Questo atteggiamento vale anche per la donna del segno, che più di ogni altra dello Zodiaco adotta in fatto di conquista un comportamento di tipo maschile: può arrivare al punto di corteggiare l’uomo che le interessa in modo diretto e senza falsi pudori. Essa non cerca di attirare l’attenzione con le armi classiche femminili della civetteria o della debolezza: la sua forte personalità e la sua concezione libera dell’amore glielo impediscono. In generale, l’Ariete sia uomo che donna non si preoccupa di fingere: svela con chiarezza i segreti della sua vita, i propri pregi e difetti. Di questi ultimi, ne ha davvero tanti, fra i quali l’impazienza che si dimostra soprattutto nella fase di corteggiamento, con la conseguenza di accorciare i tempi dei preliminari. Comunque sappiate che la sua è una corte ravvicinata, travolgente, talvolta insistente ma, tutto sommato, assai piacevole!

Com’è l’Ariete nei rapporti di coppia

Sia che si tratti di un flirt, sia che si tratti del suo matrimonio, una cosa è certa: la sua è una coppia chiusa e serrata! Non è disposto a venire a compromessi e pretende lo stesso dal partner. Inutile spiegargli che siamo nel 2000! Il concetto di coppia aperta trova il segno in questione decisamente sfavorevole e perfettamente “impermeabile”. Ricordate che l’Ariete ha bisogno di un pretesto valido per derogare all’impegno preso: attenzione quindi a non rendere il rapporto con un Ariete una pessima routine… altrimenti cederà anche sotto la spinta di una passione non necessariamente folle! E come nessun altro segno dello zodiaco, è disposto a ricominciare daccapo con la stesso entusiasmo della “prima volta”: perché ama con tutto se stesso, con la stessa energia dei vent’anni, anche quando arriva all’ennesima esperienza!

La donna Ariete in coppia

Con lei la coppia è ancor più chiusa che non per l’uomo del segno. Con il suo carattere testardo, vive il rapporto d’amore con grandissima intensità ed esclusivismo. Non concepisce le finzioni, né tantomeno che il partner possa cercarsi qualcosa di diverso del suo amore, fosse anche una semplice amicizia! Quando ha donato il suo cuore a un uomo, non ha spazio per altri e pretende altrettanto!

L’uomo Ariete in coppia

E’ piuttosto legato a certi schemi… superati! Vuole sentirsi il capo famiglia, crede nelle capacità femminili e nella fedeltà della compagna che, fortunatamente, non assilla con inutili gelosie. Però, non ammette ingerenze esterne, possibili rivali affettivi o comportamenti ambigui: sia chiaro… lui o niente!

L’Ariete e la gelosia

L’Ariete è un segno possessivo ed esclusivista, ma fortunatamente considera la gelosia come una forma di debolezza. La gelosia è una tacita ammissione di poca fiducia in se stessi e questo atteggiamento non è una prerogativa del segno. Inoltre è indubbio che la gelosia causa complicazioni che l’Ariete non riuscirebbe a sopportare a lungo. L’unico frangente in cui il nostro Ariete diverrebbe geloso, sarebbe nel caso in cui colga la sua metà sul fatto: qui è valido il detto “occhio non vede, cuore non duole”. Attenzione perché, messo di fronte all’evidenza di un tradimento neanche lontanamente sospettato, accusa il colpo e per reazione istintiva lo restituisce nella stessa misura! Dopo avervi detto quello che pensa di voi, molto difficilmente tornerà sui suoi passi. Se l’Ariete perde la stima nell’altro, mette la parola “fine” alla sua storia d’amore, per quanto grande essa sia, senza troppi ripensamenti!