• CARTOMANZIA PROFESSIONALE
  • CHING
  • RUNE
Come agiscono i numeri
Come agiscono i numeri

I numeri agiscono su quattro piani: 2, 3, 6 sono numeri emotivi; 1 e 8 sono numeri mentali; 4 e 5 sono numeri fisici e 7 e 9 sono numeri spirituali. Constatando che più si ripete un numero e più i significati di quel numero caratterizzano l’individuo, ciò significa che più numeri la persona ha su quel piano e più si comporterà in modo mentale, emotivo, spirituale o fisico. Una persona con tanti 2, 3, 6 che si ripetono dimostrerà maggiore sensibilità e empatia (e sovente anche le lacrime) rispetto ad una persona con una maggiore presenza dei numeri mentali 1 e 8 che, essendo detti numeri dominanti, razionalizzano e cercano di controllare le emozioni, qualità indubbia di fronte a situazioni d’emergenza da affrontare. 

Mentre chi ha una predominanza di numeri fisici sarà più predisposto ai piaceri sensoriali e alla curiosità delle nuove esperienze: ai viaggi il 5, e alle cose materiali e concrete il 4 che vuole i fatti e detesta i consigli. Nei numeri spirituali invece potremo trovare sia dei mistici 7: studiosi, perfezionisti e distaccati dalla realtà, perché così com’è non gli piace; oppure dei missionari 9, di mentalità e amore universale, nonché lottatori per i diritti umani. 

Vediamo qui di seguito a quali numeri sono collegati le 26 lettere dell’ alfabeto latino :

A J S = 1

B K T = 2

C L U = 3

D M V = 4

E N W = 5

F O X = 6

G P Y = 7

H Q Z = 8

I R = 9 

Sommando i primi 4 numeri che Pitagora riteneva fondamentali in tutti gli aspetti del creato e che collegava ai 4 elementi della natura, si arriva alla tetraktys (1+2+3+4 =10) rappresentata geometricamente a forma di triangolo equilatero di lato 4 o piramide, e simboleggia la sintesi fra il 4, la tetrade, e il 10, la decade o tetraktys. Ad ogni punto-piano di questa piramide sacra, perché simboleggia la creazione intera e l’eterno ciclo della vita, corrisponde un elemento. La punta superiore o unico punto rappresenta l’elemento fuoco e la totalità, ai due punti sottostanti corrisponde l’elemento aria e la polarità o la dualità degli opposti, ai 3 punti sotto ancora è collegato l’elemento acqua e la dinamica della vita spazio-tempo, e ai 4 punti o base della piramide il suolo o elemento terra. La tetraktys simbolo della scuola pitagorica rappresenta la decade, il numero 10 considerato numero di completa perfezione, che contiene i primi 9 numeri dai quali hanno origine tutti gli altri, più uno che rappresenta il ciclo che comincia da capo. Il 10 è la molteplicità che torna all’unità, arricchita della conoscenza dopo aver fatto il suo percorso, dove ogni numero rappresenta un passo con un compito da svolgere.